2 maggio: Letteratura e spazio vissuto (corso per insegnanti)

Quando:: 
da 06/03/2019 a 02/05/2019

LETTERATURA E SPAZIO VISSUTO. Lettura geografica dei testi letterari.
AIIG Associazione Italiana Insegnanti di Geografia – Sezione Piemonte Orientale

Corso per Insegnanti di scuola di ogni ordine e grado

Il corso è costituito da cinque incontri e si propone di sviluppare l’interesse verso l’insegnamento della geografia attraverso percorsi di Geoletteratura, la corrente di studi che utilizza le fonti letterarie per indagare lo spazio vissuto, il senso del luogo, il radicamento territoriale, la dimensione culturale di luoghi e regioni, la rappresentazione e la percezione del paesaggio. Il corso presenterà un ventaglio di diverse proposte di lettura e di didattica adattabili ai diversi gradi di scuola, svilupperà esempi di metodologie didattiche e consentirà l’acquisizione di competenze disciplinari e interdisciplinari relative all’utilizzo delle fonti letterarie. 

Gli incontri si terranno nei pomeriggi del mercoledì (ad eccezione dell’ultimo incontro) con orario 15.00 - 18.00
presso la Cripta del Complesso Sant’Andrea, Dipartimento di Studi Umanistici, Università del Piemonte Orientale A. Avogadro, via Galileo Ferraris, 116, 13100 Vercelli.

  • 1° Incontro: mercoledì 6 marzo 2019   
    Carlo Brusa (geografo, già Professore ordinario di Geografia all’UPO, Direttore della rivista “Ambiente Società Territorio. Geografia nelle scuole”)  La lettura geografica dei testi letterari.
  • 2° Incontro: mercoledì 20 marzo 2019
    Cecilia Gibellini (Professore aggregato di Letteratura italiana, UPO) La letteratura della migrazione in Italia: la percezione dell’altro attraverso i luoghi. 
  • 3° Incontro: mercoledì 27 marzo 2019
    Raffaella Afferni (Professore Associato di Geografia, UPO) Lo spazio vissuto nelle rappresentazioni dei migranti.  
  • 4° Incontro: mercoledì 17 aprile 2019 
    Alberto Sisti (Docente secondaria secondo grado), Francesco Mereta (Docente secondaria primo grado) Le Langhe che non si perdono e le terre d’acqua: spunti didattici tra geografia letteraria e dello spazio vissuto tratti dal progetto Atlante letterario digitale del Piemonte.
  • 5° Incontro: giovedì 2 maggio 2019
    Annunziata Maimonte (Docente primaria), Cristina Marchioro (Docente secondaria secondo grado) Attività laboratoriale di Geoletteratura. Spunti didattici ed esperienze condivise.

Direttori responsabili: Raffaella Afferni e Cecilia Gibellini

In allegato la Locandina con i dettagli del corso

Ultimo aggiornamento: 18/04/2019 - 08:46