29-30 novembre: Workshop internazionale su The Diachrony of Ditransitives

Quando:: 
da 29/11/2018 a 30/11/2018

Nei giorni di giovedì 29 e venerdì 30 novembre 2018 si svolgerà nei locali del DISUM (Cripta di Sant’Andrea, Vercelli) un convegno internazionale di linguistica storica sulla diacronia di quei verbi che vengono definiti in letteratura ditransitivi.
Si tratta di verbi trivalenti che tipicamente denotano trasferimento di possesso, a livello concreto (ad es. dare) o astratto e dunque cognitivo (ad es. insegnare) e pertanto reggono due “oggetti”, il Tema (ciò che viene trasferito) e il Ricevente (l’entità a cui viene trasferito il possesso). Lo scopo di questo workshop è indagare i verbi ditransitivi e le diverse costruzioni sintattiche alle quali danno origine focalizzando l’attenzione sugli aspetti diacronici, ossia sui cambiamenti ai quali sono soggetti.

Il convegno è organizzato dalla prof.ssa Maria Napoli (DISUM) in collaborazione con la dott.ssa Chiara Fedriani (Università di Genova). Fanno parte del comitato scientifico anche la dott.ssa Chiara Gianollo (Università di Bologna) e il prof. Andrea Sansò (Università dell’Insubria). Al convegno parteciperanno numerosi studiosi, italiani e stranieri, che hanno risposto ad una Call for Papers, insieme a due relatori invitati, ossia il prof. Timothy Colleman (Ghent University) e il prof. Michele Prandi (Università di Genova). Nel corso delle due giornate verranno presentate 14 relazioni, ciascuna seguita da una breve discussione (giovedì 29/11/2018 ore 14.00-18.00, venerdì 30/11/2018 ore 9.00-16.00, per un totale di 11 ore). Le lingue analizzate sono: latino, greco, italiano, spagnolo, polacco, inglese, tedesco, olandese, svedese.

 Il programma completo è disponibile all’indirizzo: https://ditransitives.uniupo.it.

La lingua del convegno è l’inglese. 

Ultimo aggiornamento: 09/11/2018 - 15:35